Ambasciata Angolana - Alfredo Cestari 4x3

Il Presidente Alfredo C. Cestari partecipa a un importante incontro presso l’ambasciata angolana in Italia

L’ingegner Alfredo C. Cestari, presidente della Camera di Commercio, ha incontrato presso l'Ambasciata angolana l'importante imprenditore e deputato angolano dott. Elias Piedoso Chimuco.

L’ingegner Alfredo C. Cestari, presidente della Camera di Commercio ItalAfrica Centrale, ha incontrato il 20 gennaio u.s., presso l’Ambasciata dell’Angola in Italia, alla presenza di S.E. l’Ambasciatrice dott.ssa Maria De Fatima Domingas Jardim, l’importante imprenditore e deputato angolano dott. Elias Piedoso Chimuco. All’incontro hanno preso parte anche la dott.ssa  Angelina Cobello Crimi, in rappresentanza del settore sanitario italiano (con più di 30 farmacie gestite in Italia ), il Sig. Sérgio Costa, per il Settore Commerciale dell’Ambasciata angolana, e il Presidente della Camera di Commercio Italia-Angola, Dott. Arrigo Trevisanello.

I rapporti di cooperazione esistenti tra l’Angola e l’Italia sono iniziati nell’agosto del 1977 con l’istituzione di una commissione Bilaterale. Dal 2018 a oggi gli scambi commerciali tra i due paesi hanno raggiunto cifre considerevoli relativamente alle  esportazioni di prodotti petroliferi angolani verso l’Italia e all’importazioni in Angola di macchinari e attrezzature italiani. La Cooperazione si è consolidata grazie ai contatti con le Camere di Commercio e Industria Angola-Italia e ItalAfrica Centrale che, insieme alla Missione Diplomatica angolana a Roma, stanno animando il panorama imprenditoriale dei due Paesi. Tuttavia, nonostante i progressi, il volume di affari dell’attuale bilancia commerciale tra i due Paesi (dati Aipex) non esprime in pieno il grande potenziale dei rapporti economici tra di essi. È necessario migliorare alcuni aspetti che rappresentano un vincolo consistente, come, ad esempio, quelli relativi alla parziale visibilità dell’Angola nelle  piattaforme d’affari a livello internazionale e alla non piena partecipazione istituzionale e imprenditoriale nei grandi eventi internazionali dedicati al mondo imprenditoriale. Devono inoltre essere create condizioni interne ancora più favorevoli all’attrazione degli investitori.

L’incontro del 20 gennaio rappresenta, dunque, un tassello fondamentale sulla strada del miglioramento della cooperazione tra i due Paesi. La presenza di un importante personalità del mondo politico, imprenditoriale e finanziario angolano, come Elias Piedoso Chimuco, già Presidente Gruppo Chicoil,  ha un significato pregnante nello scenario appena delineato. Chimuco, Membro del Parlamento presso l’assemblea nazionale della Repubblica angolana, è console onorario della Namibia in Angola dal 2011, oltre che Presidente della Croce Rossa dal 2018 e capo della banca Yetu dal 2015.

Elias Piedoso Chimuco
Ambasciata Angola - Alfredo Cestari 6